Diritto

Ultimo aggiornamento .

IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO 25 GIORNI ALL’ALBA!

Salerno, 29 maggio 2014. Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, nell’ambito del proprio Piano di Offerta Formativa 2014 per la formazione continua, ha organizzato per il giorno 5 giugno 2014 alle ore 16:00 nell’Aula Parrilli del Palazzo di Giustizia di Salerno un interessantissimo convegno di studi relativo al Processo Civile Telematico, la cui obbligatorietà è prevista, lo ricordiamo, a far tempo dal prossimo 30 giugno.

Il Convegno, coordinato e moderato dall’Avv. Annamaria Crescenzi, ha un titolo emblematico: “Il Processo Civile Telematico: venticinque giorni all’alba. Problematiche, disciplinare delle udienze e delle attività, simulazione con redattore free”.

I relatori saranno gli Avvocati Maurizio Gaeta e Fabio Moliterno (del Foro di Salerno) e l’avv. Gian Maria Vito Livio Bonanno, responsabile del Dipartimento Nazionale per la Giustizia Telematica del Movimento Forense.

All’avv. Bonanno, in particolare, sarà affidato il compito di illustrare ai Colleghi, mediante una simulazione, effettuata avvalendosi del software gratuito SLpct , di come provvedere alla preparazione della c. d. “busta telematica” e del successivo deposito telematico della stessa.

Il Convegno sarà, altresì, l’occasione di evidenziare alcune delle problematiche emerse nell’ambito del Tavolo tematico dedicato all’elaborazione di un Protocollo per l’attuazione del P.C.T., tavolo organizzato nell’ambito dell’Osservatorio sulla Giustizia nel Distretto di Salerno e che vede la presenza di praticamente tutte le associazioni forensi territoriali, non ultima la locale sezione territoriale del Movimento Forense.

Avv. Milena Lucia Pepe – Vice Presidente Sezione Territoriale di Salerno del Movimento Forense

 

 

 


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine